05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Ville aperte in Brianza

13 Settembre 2008

Palazzi signorili, antiche rocche, parchi e giardini all’italiana e all’inglese, basiliche e oratori. Domenica 28 settembre circa 50 siti monumentali normalmente chiusi al pubblico apriranno i battenti per un giorno

 

Una giornata tutta dedicata alla riscoperta dei tesori sconosciuti e di un patrimonio artistico sorprendente che è l’anima vera di quella «città giardino» che fu la Brianza. Palazzi signorili, antiche rocche, parchi e giardini all’italiana e all’inglese, basiliche e oratori: domenica 28 settembre 2008 57 siti monumentali normalmente chiusi al pubblico apriranno i battenti per un giorno nel territorio della nuova Provincia di Monza e Brianza per la manifestazione di «Ville Aperte in Brianza».

{styleboxop}

Tutti i numeri di "Ville aperte in Brianza"

Ville Aperte 2008 sarà l’ultima edizione nata sotto l’egida della Provincia di Milano. Dall’anno prossimo sarà direttamente Monza e Brianza a gestire questo prestigioso evento. I numeri testimoniano da soli quanto questa iniziativa ormai sia una sorta di biglietto da visita per la Brianza e sia in grado di cancellare il cliché che vuole la nostra terra una distesa di capannoni e di villette. Saranno 27 i comuni coinvolti e 57 i tesori d’arte – uno più bello dell’altro – che si potranno visitare. Ci saranno 42 visite guidate e 41 eventi collaterali: stand enogastronomici, momenti musicali e approfondimenti culturali che arricchiranno questa splendida giornata. La macchina organizzativa è composta da un esercito di 300 volontari dell’arte che lavorano dietro le quinte con un solo ideale: diffondere l’amore per la cultura e per la nostra terra. {/styleboxop}

L’iniziativa, inserita nelle Giornate Europee del Patrimonio, è organizzata da Provincia di Milano – Progetto Monza e Brianza insieme a 27 Comuni della nuova Provincia MB. «Anche quest’anno le Ville della Brianza spalancano le porte ai visitatori – spiega Gigi Ponti, assessore all’Attuazione della Provincia di Monza e Brianza – per una giornata straordinaria all’insegna della ri-scoperta dei numerosi tesori artistici e architettonici della nostra terra». L’edizione 2008, che prevede 42 visite guidate prenotabili dall’8 settembre, cresce ancora e presenta diverse novità: 6 comuni aderenti in più per un totale di 27, 25 eventi in più (tra concerti, mostre e degustazioni) per un totale di 41, 11 siti visitabili in più per un totale di 57.

{styleboxop}

Come prenotare

Tra antico e moderno, la visita alle storiche dimore di Ville Aperte 2008 da quest’anno si potrà fare con Internet. Le visite, tutte guidate, si potranno prenotare on line sul sito www.villeaperte.info oppure al numero verde 800990110. L’ingresso costerà tre euro e la prenotazione sarà obbligatoria. Dopo aver prenotato, il visitatore riceverà una ricevuta con la quale sarà necessario presentarsi in biglietteria. Il call center e il sito saranno attivi dall’8 settembre. {/styleboxop} 

Tra le new-entry di quest’anno si segnalano in particolare Villa Mirabello a Monza, Villa Taverna a Triuggio e Villa Gallarati Scotti a Vimercate, quest’ultima riaperta dopo 2 anni di restauri. Ville Aperte 2008 si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana e partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio. E’ patrocinata da Ministero per i beni e le attività culturali, Touring Club Italiano, Fai ed è sostenuta da Regione Lombardia. Il successo di Ville Aperte è stato inarrestabile. Nel 2003 i visitatori furono 2800, nel 2004 3000, nel 2005 4000, nel 2006 6200, nel 2007 10400.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi