28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Il volontariato si tinge di rosa

20 Marzo 2008

20080320_bimba.jpgLa Regione finanzierà interventi e iniziative finalizzate alla creazione di reti solidali della famiglia. Otto milioni di euro stanziati che saranno distribuiti tra le Asl. I progetti vanno presentati entro il 16 maggio nella sede di via Boito 

 

Volontariato sì, ma che sia soprattutto in "rosa". E’ aperto il bando 2008 della legge regionale n.23 del ’99 e l’assessorato alle Politiche femminili ha stanziato 8 milioni di euro che saranno ripartiti tra Asl e Comune di Milano per finanziare interventi e iniziative finalizzate alla creazione di reti di solidarietà, fra le famiglie. Il finanziamento andrà anche all’Asl monzese per cui anche il territorio brianzolo può partecipare. Lo scopo è anche quello di promuovere l’associazionismo familiare al fine di favorire forme di auto organizzazione e di aiuto solidale.

Gli ambiti di intervento sono quelli stabiliti dalla legge (articolo 4) ovvero: azioni innovative di potenziamento degli asili nido e dei servizi per la prima infanzia (micronidi, nidi famiglia e centri per la prima infanzia), secondo standard qualitativi e organizzativi stabiliti dalla Regione; azioni di contrasto al fenomeno della dispersione scolastica; attivazione di esperienze di associazionismo sociale atto a favorire il mutuo aiuto nel lavoro domestico o di cura familiare anche mediante l’organizzazione di "banche del tempo"; iniziative di sensibilizzazione e formazione rivolte alle famiglie in relazione ai loro compiti educativi e sociali, finalizzate alla prevenzione del disagio e dei fattori sociali di rischio.

Il finanziamento andrà all’Asl e sarà questa poi a ripartirla tra i progetti che arriveranno entro il 16 maggio. Ogni domanda deve essere relativa ad un’unica iniziativa e deve essere presentata per essere protocollata negli uffici di via Boito. Possono presentare domanda le associazioni di solidarietà familiare, le organizzazioni di volontariato, le organizzazioni senza scopo di lucro e quelle di promozione sociale, le cooperative, gli enti privati, quelli ecclesiastici e le associazioni femminili iscritte all’Albo regionale.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi