21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Cioccoarcore al via. E la Brianza si fa dolce

8 Marzo 2008

20080310_cioccothumb.jpg Dal 14 al 16 marzo ritorna Cioccoarcore, l’iniziativa che porta nella cittadina brianzola i migliori maestri cioccolatieri d’Italia 

Per tre giorni Cioccoarcore, iniziativa della Pro loco di Arcore, trasformerà la cittadina brianzola nel centro più dolce di tutto il territorio. Trenta espositori, rappresentanti da Nord, Centro e Sud Italia, decine di migliaia di visitatori attesi, per un evento su cui l’Amministrazione punta molto. «Siamo certi dei buoni risultati per iniziative di questo genere -dice il sindaco Marco Rocchini- perché uniscono e danno vita al paese che, fino a qualche anno fa, era senza vitalità». Anche Giulio Riboli, segretario della Pro loco, sottolinea l’impegno che il Comune a gli altri enti hanno convogliato in questa iniziativa, che si è evoluta e vuole migliorare ancora. «Mentre l’anno scorso ci eravamo serviti dell’aiuto anche di organizzazioni esterne al Comune di Arcore -spiega Riboli- quest’anno abbiamo voluto fare in modo che l’evento fosse interamente organizzato da noi, dall’allestimento alla scelta degli espositori». 20080310_cioccoarcore.jpgTra gli espositori scelti anche nomi importanti, come quello di Mirco Dalla Vecchia, campione nazionale uscente tra i maestri cioccolatieri italiani, assoluto artista di forma e gusto. Saranno presenti inoltre maestri creatori del torrone della Sardegna, l’Eccellenza Artigiana Piemontese, i maestri cioccolatieri di Modica e molti altri ancora, i quali porteranno prodotti tipici e segreti dalla propria terra per rendere unico ogni assaggio; si avrà quindi dal cioccolato speziato a quello ripieno di liquore, dal peperoncino allo zenzero, dal cocco alla mandorla, dalle praline alle sculture, vere e proprie forme d’arte del gusto.  «Abbiamo fatto il possibile perché questo evento riuscisse al meglio -spiega Piero Ergo, presidente della pro loco- e per rilanciare il turismo ad Arcore: senza il mare i turisti vanno presi per la gola e, se l’anno scorso abbiamo avuto 30 mila visitatori, quest’anno ce ne aspettiamo molti di più». Molta attenzione è stata riservata anche a coloro che non possono permettersi grandi scorpacciate, con la creazione di uno stand con cioccolato per diabetici, e per i bambini, per i quali sarà creato un parco giochi adiacente alle bancarelle. Inoltre, alla fine della tre giorni, sarà organizzata un’asta in cui saranno vendute le sculture di cioccolato firmate dai grandi maestri e il cui ricavato verrà interamente devoluto in beneficenza. Appuntamento per questo weekend in piazza Pertini, quindi, per un’iniziativa sempre più amata e per assaggiare dolcezze da ogni parte d’Italia.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi