18 Settembre 2021 Segnala una notizia

Villa Greppi rilancia la missione e collabora con le scuole

15 Febbraio 2008

20070922_villa_greppi.jpgIl presidente Gianni Confalonieri ha invitato i dirigenti per presentare il forndo iconografico e confermare il ruolo di formazione del Consorzio brianteo

 

Riconfermare la missione del Consorzio Brianteo Villa Greppi, collocarsi cioè nel territorio come ente di supporto all’azione educativa, nonché come centro di produzione e diffusione culturale. Con questo intento il presidente del Consorzio, Gianni Confalonieri ha invitato nei giorni scorsi i dirigenti scolastici del territorio per rinnovare l’impegno dell’ente, che ha sede della dimora storica di Monticello, per una collaborazione con gli Istituti dei Comuni consorziati. Con l’occasione è stata anche presentata la mostra "La Brianza di Alessandro Greppi" che rimarrà aperta al pubblico fino al 2 marzo.

Al tavolo dei relatori, oltre al presidente, anche il vice Vittorio Cazzaniga, il consigliere con delega alla Cultura Dario Canossi e il Maestro Massimo Mazza della scuola musicale di Casatenovo che da anni organizza corsi per le scuole del territorio. Molti anche i dirigenti didattici che hanno sottolineato le esigenze delle scuole e confermato la volontà di collaborare e "attingere" alle iniziative del Consorzio per valorizzare i percorsi didattici. «L’acquisto del fondo iconografico Alessandro Greppi – ha esordito Confalonieri – Ha avuto un grande significato per i 15 Comuni che costituiscono il Consorzio. Intendiamo da subito mettere a disposizione delle scuole questo vasto patrimonio storico e artistico». E per questo il Consorzio sarà a disposizione dei docenti per programmare e coordinare iniziative, visite guidate e progetti didattici. «Le scuole dei Comuni consorziati, di fatto proprietari del fondo, sicuramente coglieranno questa preziosa opportunità e a loro sarà riservata la priorità» ha concluso il presidente. «Sono molti gli appuntamenti riservati a studenti e comunque ai più giovani – ha aggiunto Canossi – Da quest’anno poi il Consorzio ha rafforzato la collaborazione con Slow Food per divulgare alla fasce più giovani, attraverso una serie di eventi, la cultura alimentare del cibo buono, pulito e giusto». Villa Greppi sarà dunque a disposizione degli istituti scolastici, fornendo spazi e iniziative. Da anni l’Orto botanico, per esempio, viene visitato dalle scolaresche che attraverso un I-pod possono avere tutte le informazioni dettagliate sui punti di maggior interesse. «Stiamo poi realizzando sempre con le scuole un progetto – ha concluso Canossi – Per il 60esimo anniversario della Costituzione ci saranno azioni articolate nel primo semestre del 2008 coinvolgendo gli studenti e le loro famiglie, le biblioteche, l’arte pittorica e il teatro».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi