25 Settembre 2021 Segnala una notizia

“Figli con disabilità”, genitori a confronto

28 Febbraio 2008

20080229_figli_con_disabilit.jpgSeconda edizione per l’iniziativa della Provincia rivolta alle famiglie e alle associazioni del territorio. Una serie di incontri per approfondire bisogni e strategie verso la qualità della vita. Si riparte dal vimercatese con l’incontro di Arcore

 

Avere un figlio disabile e la continua esigenza di confrontarsi con altre esperienze, di capire le problematiche e le strategie da mettere in atto per una migliore qualità della vita. Uscire dall’isolamento in cui spesso cadono le famiglie, che vivono questa condizione, e avere informazioni sui servizi offerti dal territorio, sulle strutture diurne. Sul dopo di noi, per assicurare al proprio figlio il massimo che si può, sempre e in ogni circostanza. In piena serenità.

Più che una richiesta da anni questo è un urlo lanciato da chi si prende cura di una persona disabile, un figlio, in particolare dal territorio del vimercatese che da anni organizza serate e luoghi di confronto per le famiglie. Da qui, il coinvolgimento della Provincia di Milano che per il secondo anno ha organizzato una serie di incontri rivolti ai genitori che hanno bambini disabili.

La prima edizione dell’iniziativa aveva avuto un notevole successo, testimoniato dalle richieste, arrivate un po’ da tutta Italia, di poter avere copia della pubblicazione "Figli con disabilità", che raccoglieva le riflessioni, le domande e le risposte emerse durante i lavori. Questa seconda edizione inizierà domani alla biblioteca di Arcore, a partire dalle 9.

Si riparte proprio da quel territorio che ha fatto emergere come urgente l’esigenza delle famiglie di avere risposte ai bisogni, ma soprattutto di potersi confrontare. Nel vimercatese ci sono diversi gruppi di lavoro, genitori che condividono problematiche e che, insieme, hanno imparato ad affrontarle. In un continuo rapporto con le Istituzioni e con quanto offre, in tema di servizi, il territorio. Gli incontri si svolgeranno tutti il sabato mattina, nei paesi dei Piani di zona del vimercatese e del trezzese, proprio per consentire la massima partecipazione degli interessati. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l’azienda speciale consortile Offerta Sociale e con le associazioni Capirsi Down di Monza, il comitato Genitori familiari Corte Crivelli e il Gruppo Genitori per l’integrazione scolastica di Vimercate.

Il nuovo ciclo si rivolge sì alle famiglie, ma anche alle cooperative sociali, alle scuole e a tutte quelle realtà che si occupano di disabilità. Obiettivo primario degli incontri è quello di sostenere l’azione educativa dei genitori di bambini con disabilità, favorendo l’incontro e lo scambio di esperienze tra i genitori anche attraverso l’aiuto di relatori esperti provenienti dalle associazioni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi