29 Settembre 2021 Segnala una notizia

Musicando 2008, giovani band alla ribalta

15 Febbraio 2008

20080214_musicandolocandina.jpgGiovedì 21 febbraio scatta la prima data del concorso organizzato dal negozio Suona.net di Limbiate e ospitato dal prestigioso BlackHorse Pub di Cermenate. Per i vincitori cinque giorni di studio di registrazione a Londra

Una storia nata quasi per scherzo. Così la ricorda Saimon Fedeli, fondatore del concorso Musicando assieme al suo socio Luca Mainelli. «Cominciammo nel 2000 al "Millenium" di Seveso – racconta – l’idea era semplicemente legata alla promozione del negozio creato da poco. Abbiamo pensato di creare un contest musicale – continua – con delle caratteristiche che lo differenziassero dagli altri». Caratteristiche effettivamente di un certo peso, che hanno dato al Musicando il tratto distintivo di essere un concorso fatto da musicisti per altri musicisti. Tutta un’altra cosa rispetto a quei concorsi i cui organizzatori pretendono dalle band il più alto numero possibile di biglietti venduti, spesso anche a più di dieci euro, privilegiando il mero guadagno economico a scapito di qualunque altra cosa, Emergenze Rock Festival in testa. Certo, per il Musicando la quota di iscrizione non è esattamente irrisoria, visto che è di 100 euro per gruppo. Questa però prevede per ogni band iscritta anche la registrazione di livello professionale della propria esibizione dal vivo, consegnando di fatto ai gruppi una vera e propria demo live di qualità, da poter diffondere per suonare in giro nei locali. E il primo premio è un viaggio di cinque giorni a Londra con la possibilità di incidere in uno studio affiliato alla Warner Bros. Quel che manca, insomma, non è di sicuro l’impegno, visto che la quota sembra coprire solo parte delle spese. «Per noi il prestigio non ha prezzo – dice Fedeli – preferiamo investire di nostro ma avere una manifestazione in cui si senta la passione di chi organizza».

Per la seconda volta consecutiva il concorso verrà ospitato dal BlackHorse Pub, locale di lunga tradizione ormai per chi si intende di musica rock. «Con il BlackHorse c’è stato il salto di qualità – dice Fedeli – anche se il concorso raccoglieva un buon seguito anche in locali meno famosi. Ma in effetti il prestigio del contest è salito molto». Sul palco dove si sono esibiti artisti del calibro di Paul Gilbert (uno dei guitar heroes più famosi) e Paul di Anno (primo leggendario cantante degli Iron Maiden) le band emergenti avranno venticinque minuti per dimostrare quanto valgono. Requisito indispensabile per potersi esibire è quello di eseguire almeno un brano originale nella propria scaletta. A differenza delle precedenti edizioni, però, quest’anno le band partecipanti non sono state obbligate a presentare una demo per la preselezione: «Abbiamo deciso di eliminare questa misura perchè a volte era troppo ingiusta, escludendo gruppi molto motivati ma che non erano riusciti ad incidere in tempo nemmeno una canzone», spiega Fedeli.

Al nastro di partenza dell’edizione 2008 ci sono gruppi provenienti soprattutto dalle province di Milano, Lecco, Varese e Como, ma non solo. «Ci hanno contattato anche gruppi di Bologna», confessa Fedeli, a riprova del fatto che il Musicando comincia ad uscire dai ristretti confini regionali. La Brianza è ben rappresentata: Lust Wave e Morgana Project, band finaliste dello scorso anno, cercheranno di migliorare il piazzamento ottenuto. Da non dimenticare i Bastian Contrario di Bergamo, premiati per la migliore composizione nella passata edizione. La vera sfida, comunque, è avere gruppi che si divertono e onorano lo spirito della musica. E questa sfida Musicando l’ha già vinta.

 

Per maggiori informazioni ed elenco completo delle band: www.myspace.com/musicando2008

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi