21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Mb coglie la sfida del turismo per rilanciare il territorio

13 Febbraio 2008

Dal 21 al 24 febbraio la nuova Provincia avrà uno stand alla Bit, nei padiglioni di Fiera Rho-Pero. Sarà presentata anche la prima guida agli itinerari artistici della Brianza

 

Il turismo è la sfida che Monza e Brianza intende vincere per rilanciare un territorio poco conosciuto ma che nasconde moltissimi elementi di attrazione. Ne sono un semplice esempio i percorsi turistici che allo stand provinciale, allestito alla Bit, la fiera internazionale del turismo che si tiene dal 21 al 24 febbraio nei padiglioni della Fiera di Rho-Pero, saranno promossi e illustrati ai visitatori. Per scoprire la nuova Provincia Mb attraverso storia e architettura è stata addirittura realizzata la prima guida agli itinerari d’arte della Brianza. Si tratta di "turismo fai da te", dove i beni monumentali sono divisi in tre grandi settori:

–         percorsi storico-artistici (in ordine cronologico): il territorio brianzolo è ricco di testimonianze dell’intero periodo identificato come proprio dell’arte lombarda, ossia dall’età tardo antica al pieno Novecento (sec. IV-XX). Si propongono 6 itinerari divisi per periodi cronologici e artistici, percorribili a piedi in mezza giornata, oppure in macchina in una giornata. I percorsi:

Brianza paleocristiana e altomedioevale

Brianza romanica e gotica

Brianza rinascimentale e manieristica

Brianza barocca e rococò

Brianza neoclassica e storicista

Brianza razionalista e contemporanea

–         percorsi tematici (per categorie architettoniche): per stili e tipologie architettoniche, dal paleocristiano al contemporaneo.

Architettura sacra medioevale

Architettura sacra moderna

Architettura laica istituzionale

Architettura castellana

Architettura di villa

–         percorsi iconografici (per quattro situazioni emblematiche)

L’immagine del Cristo

L’immagine della Vergine

L’immagine di Sant’Ambrogio

L’immagine di S.Carlo

La partecipazione alla Bit quest’anno è promossa da tre soggetti istituzionali:  Provincia di MI-Progetto MB, Comune di Monza e Camera di Commercio MB, ovvero i tre promotori del sistema turistico MB, uno strumento non solo di valorizzazione del territorio in grado di attrarre risorse economiche, ma anche un mezzo per far conoscere all’esterno le realtà sociali e imprenditoriali locali. 

{styleboxop}
Gli operatori presenti alla Bit

Comune di Monza, Provincia di Monza e Brianza, Camera di commercio di Monza e Brianza, Museo del Duomo – Monza, Museo d’Arte contemporanea – Lissone, Città di Vimercate, Slow food, Comune di mezzago, Autodromo di Monza, Oasi Lipu, Parco Valle del Lambro

B&B, Hotel de la Ville, Agenzie viaggio, trasporti, Aziende agrituristiche, Sole di vetro, Condindustria Monza e Brianza, Bellavite Editore, Liberatore Mondi Nuovi, Euro Ateneo

Comuni. {/styleboxop} 

Per la prima volta Monza e Brianza provincia avrà uno stand tutto suo, staccato dalla Provincia di Milano, all’interno dello spazio di Regione Lombardia. L’area riservata alla nuova Provincia MB è di circa 120 mq (17×7), ed è situata all’interno del padiglione 9, in posizione abbastanza avanzata rispetto all’ingresso;

Sono previste quattro aree tematiche ai quattro angoli dello stand: Autodromo e sport, Verde e parchi, Arte e Ville, Museo del Duomo. Ad attirare curiosi e visitatori ci sarà la Ferrari vincitrice del campionato mondiale  del 2007 . Considerando che il territorio MB è molto eterogeneo le attrattività sono diverse e come per la Lombardia si può parlare di tanti poli (laghi, monti, Po, arte) si può parlare di tante Brianze. Ad ognuna di queste è riservato uno spazio, con immagini e personalizzazione grafica dedicata. Le Brianze identificate sono: sportiva, ambientale, culturale, industriale e gastronomica. Lo stand di Monza e Brianza proporrà in modo particolare alcuni elementi che sono il punto di forza del turismo in Brianza. Museo del Duomo: per il primo anno di apertura e per il ruolo che sarà destinato ad assumere può avere visibilità autonoma.

Cultura: arte, musei e Ville Aperte; Sport: Autodromo, strutture ed eventi sportivi; Ambiente: Molta più Brianza, Parco di Monza, Parco Groane, Valle Lambro, Oasi Lipu; Gastronomia: prodotti tipici, asparago di Mezzago; Industria: design e industria del mobile.

 

 

L’obiettivo istituzionale di questa edizione è lo sviluppo di collaborazioni e sinergie fra tutti gli operatori del territorio (soggetti attrattori, strutture ricettive, istituzioni), che avranno la possibilità di incontrarsi e proporsi ai loro target di riferimento. In particolare intendiamo rivolgerci agli operatori turistici – per i quali abbiamo riservato un apposito spazio all’interno dello stand – affinchè presentino progetti organizzati al fine di costituire una prima offerta di servizi turistici primari ed accessori. Gli operatori potranno sfruttare questa occasione di incontro per illustrare ad altri operatori i propri prodotti e le proposte e in seguito sottoporre tali progetti all’attenzione degli Enti. Sono stati invitate in particolare agenzie di viaggio, aziende agricole tipiche locali, hotel, associazioni pro loco, trasporti pubblici e privati, autonoleggi pubblici e privati.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi