25 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Amico gatto, questo sconosciuto

21 Febbraio 2008

20080221__giornata_gatto.jpgUna serata con l’etologa per parlare di abitudini, vizi e piccoli trucchi per migliorare la vita del felino e dell’intera famiglia. E domenica sotto i portici dell’Arengario la festa prosegue 

 

Tutto quello che avreste voluto sapere sui gatti e non avete mai osato chiedere. Non è il titolo di un film ma quello di una serata aperta al pubblico, domani alle 21 in sala Maddalena, e organizzata dall’Enpa nell’ambito delle iniziative per la giornata Mondiale del Gatto che ricorre il 17 febbraio.

L’etologa Laura Borromeo svelerà i misteri comportamentali dei felini e darà consigli e aiuti preziosi per correggere abitudini e atteggiamenti tipicamente "gatteschi" , ma che possono disturbare la quiete familiare.

«La maggior parte dei proprietari considera come problema alcuni abituali comportamenti che possono essere facilmente modificati»  spiega Borromeo con un esempio: il gatto graffia il divano trasformandolo in perfetta toilette per le unghie? Basterà appendere un piccolo tronco verticalmente, avendo cura di lasciare la corteccia, per vederlo pienamente soddisfatto. «Non dobbiamo però dimenticare che il gatto è un animale molto attivo e curioso, in natura è un formidabile cacciatore e sorveglia costantemente il territorio – continua l’etologa – Perciò dobbiamo fare in modo che anche in casa trovi sempre qualcosa da fare». E’ necessario capire i loro problemi,  tener conto del loro benessere e poi, con piccoli accorgimenti, trasformare l’ambiente e le stesse necessità dell’animale in menage quotidiano per l’intera famiglia, senza danni ai mobili o troppi disagi. 

{styleboxop}

La festa del gatto

Si celebra il 17 febbraio e la data è stata decisa nel 1990 dopo un referendum tra i lettori della rivista "Tuttogatto". I motivi della scelta sono che il diciassette in numero romano si scrive XVII e l’anagramma di questa scritta è VIXI , cioè "sono vissuto" in latino. Chi meglio del gatto, che come si sa ha sette vite, può vantarsi di "aver vissuto". Il mese di febbraio è stato scelto invece perché al segno dell’Acquario appartengono gli spiriti liberi, intuitivi e anticonformisti. Come i gatti, appunto. {/styleboxop} 

La seconda iniziativa organizzata dall’Enpa si intitola "Tutti matti per i gatti" e si svolgerà sotto ai portici dell’Arengario, in piazza Roma, domenica 24. Dalle 9.30 alle 18.30 ci sarà un’ara espositiva con ogni genere di informazione sui felini, oltre alla presentazione degli "sfigatti", quegli animali che hanno bisogno di essere adottati e degli amici "baffuti" che si trovano all’Oasi e che sono più selvatici pur avendo lo stesso bisogno di aiuto. Ci sarà anche un banco vendita con gadget e idee regalo e per i più piccoli ci sarà la possibilità di trasformarsi in baby-mici con il trucco, oltre all’album di figurine dedicato ai felini. Non mancherà il punto raccolta per scatolette e crocchette per i mici ospitati nel gattile e la possibilità di iscriversi all’Enpa contribuendo alle attività dell’ente protezione animali.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi