01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

I PARTITI VERSO LE ELEZIONI – Socialisti Uniti

1 Maggio 2007

20070506_socialisti

Laicità e diritti: non solo Dico, ma anche servizi alla persona, soprattutto per gli anziani e opportunità par i giovani di progettare da soli il proprio futuro.

Il "laboratorio Monza" riapre anche in casa socialista. Fin dal 2002, quando Michele Faglia vinse a sorpresa le elezioni comunali in un tradizionale feudo del centro destra, la nostra città è stata indicata come uno dei più significativi luoghi di sperimentazione di formule ed equilibri cui si è successivamente ispirata anche la potlitica nazionale.Ora è la volta degli eredi di Pietro Nenni, disintegratisi dopo il "big bang" del Garofano in seguito alle disavventure di tangentopoli, precorrere concretamente una via che a livello italiano è soltanto abbozzata: quella della riunificazione socialista.

Così gli uomini di Boselli e quelli di Bobo Craxi, insieme a una pattuglia di seguaci di De Michelis e ad alcuni Radicali, nonostante l'esperienze della Rosa nel pugno dopo le politiche del 2006 abbia prodotto più spine che petali, hanno dato vita alla lista dei "Socialisti uniti" che appoggia Faglia nella sua corsa alla riconferma a sindaco di Monza.In lista 30 candidati, guidati dal segretario cittadino dello Sdi, il dirigente scolastico del Liceo classico "Zucchi" Vincenzo Di Rienzo. Con lui alcuni "politici di lungo corso", 8 donne e tanti giovani sotto i 30 anni: una compagine composita e variegata capeggiata da alcuni leader storici del socialismo monzese a cominciare da Sergio Citelli e Leonello Cunegatti. Poi Giovanni Frigerio ed Ermanno Manzoni che hanno fatto l'esperienza rispettivamente di consigliere e presidente della Circoscrizione 2, l'avvocato Giuseppe Compagnini rappresenta i Radicali come anche Lorena Paleari Colombo. Ennio Maniero è consigliere nazionale del nuovo Psi di De Michelis e Sergio Zotti faceva già parte dello Sdi di Brugherio. Accanto a loro il professor Alberto Baldi, che non è iscritto al partito. La più giovane, 22 anni, è Alice Bettini che corre in rappresentanza del gruppo «Socialismo è libertà». Altri giovani del gruppo sono Mirko Murania, 21 anni, Paola Villa, 28 anni e Andrea Mazzaro, 30. Il gruppo di Craxi aderisce, ma non ha una rappresentanza in lista.

La ricomposizone socialista avviene sotto un simbolo che racchiude la Rosa del socialismo europeo e la Luna di Monza, sovrastati dalla scritta "Socialisti uniti" «Il simbolo – fa osservare il capolista Di Rienzo – è stato personalizzato per le Amministrative di Monza, sostituendo la sigla in basso con la luna bianca, simbolo della città, per sottolineare l'appartenenza al tessuto sociale». La lista, come spiega Aldo Biffi, si rivolge in particolar modo agli elettori che nelle ultime elezioni hanno assegnato alla Rosa nel pugno quasi il tre per cento a Monza.

Il gruppo ha partecipato alla costruzione del programma di Faglia, ma mantiene le sue peculiarità, con i temi più cari alla tradizione socialista della laicità e dei diritti civili. A partire dal San Gerardo cui, come Ospedale universitario, si chiede un forte impulso della ricerca scientifica, ma anche la risoluzione della carenza di personale al pronto soccorso, per arrivare a una grande attenzione nei confronti delle coppie di fatto, che sta particolarmente a cuore agli ospiti radicali nella lista.  «Monza registra 150 separazioni e 100 divorzi al mese – ricorda Compagnini – per i quali bisogna riconoscere altre modalità di convivenza».

Ma «Università non vuol dire soltanto Medicina – sottolinea Di Rienzo – Deve significare anche un sistema di incubazione d'impresa che crei opportunità sia per le azende che per i lavoratori». In questo il Comune dovrà continuare ad avere, come ha già fatto, percorso un ruolo attivo e propositivo nella lotta alla precarietà del lavoro e per favorire il reinserimento dei lavoratori espulsi dai processi di ristrutturazione delle azienda.
Fra gli altri elementi caratterizzanti del programma, la riqualificazione urbana e il diritto alla casa soprattutto per giovani e anziani. «Perché dire diritti civili non significa solo i Dico – spiega il segretario socialista – ma garantire anche agli anziani una rete di efficienti servizi domiciliari, anche per l'assistenza sanitaria e fisioterapica, e di supporto e aiuto alle famiglie». In questo quadro devono rientrare anche le politiche giovanili, cui Di Rienzo, da presite, è particolarmente attento. «Significa promuovere innanzitutto una grande opera culturale per coinvolgere i ragazzi su tematiche forti contro l'imperare di stereotipi che nascono soprattutto dai varietà televisivi – specifica – Questo vuol dire promuovere inizaiative perché i giovani eleborino iloro progetti per il lavoro, per le attività culturali, sociali, di svago e di aggregazione. Senza dimenticare insediamenti residenziali per gli studenti dei due Poli universitari».

Infine, sulla falsariga del programma di Faglia, la riaffermazione del «diritto dei nostri concittadini a una Monza che vive, attenta ai bisogni dei sui abitanti, una città senza periferie ma con tanti centri qualificati con attività commerciali pianificate e modernamente strutturate. Ma anche una città che sviluppi il proprio patrimonio storico e metta in campo grandi iniziativ culturali, tali da costituire un forte richiamo per chiunque la voglia visitare». Socialisti Uniti
Candidato sindaco Michele Faglia

1 Di Rienzo Vincenzo
2 Compagnini Giuseppe Ernesto
3 Bettini Alice
4 Aleotti Vincenzo
5 Baldi Alberto Mario Feliciano
6 Bertoli Carlo
7 Biffi Aldo
8 Casali Enrico
9 Citelli Sergio
10 Costa Maria Concetta
11 Cunegatti Leonello Stefano
12 De Luca Cristina Ripoli
13 Fiorentini Nice Bettinelli
14 Fisichella Michele
15 Frigerio Giovanni Luigi
16 Gessaga Alessandro
17 Maniero Ennio Riccardo
18 Manzoni Ermanno
19 Mascaro Antonio
20 Mazzaro Andrea Maria
21 Morelli Valentina
22 Murania Mirko
23 Nasisi Rosario
24 Paleari Lorena Colombo
25 Picozzi Eugenio
26 Rizzato Maria Beretta
27 Sironi Gianpaolo
28 Villa Paola
29 Vitali Serafino
30 Zotti Sergio

Circoscrizione 1
Rizzato Maria Beretta
Aleotti Vincenzo
Bertoli Carlo
Bettini Alice
Compagnini Giuseppe Ernesto
De Luca Cristina Ripoli
Murania Mirko
Nasisi Rosario
Paleari Lorena Colombo
Picozzi Eugenio
Villa Paola
Zotti Sergio

Circoscrizione 2
Manzoni Ermanno
Baldi Alberto Mario Feliciano
Bettini Alice
Biffi Aldo
Citelli Sergio
Compagnini Giuseppe Ernesto
Costa Maria Concetta
De Luca Cristina
Fiorentini Nice Bettinelli
Frigerio Giovanni Luigi
Mazzaro Andrea Maria
Rizzato Maria Beretta

Circoscrizione 3
Bertoli Carlo
Baldi Alberto Mario Feliciano
Casali Enrico
Citelli Sergio
Cunegatti Leonello Stefano
Di Rienzo Vincenzo
Frigerio Giovanni Luigi
Gessaga Alessandro
Maniero Ennio Riccardo
Murania Mirko
Pianti Giovanni
Vitali Serafino

Circoscrizione 4
Fiorentini Nice Bettinelli
Biffi Aldo
Cunegatti Leonello Stefano
Manzoni Ermanno
Mascaro Antonio
Morelli Valentina
Nasisi Rosario
Paleari Lorena Colombo
Picozzi Eugenio
Sironi Gianpaolo
Villa Paola
Vitali Serafino

Circoscrizione 5
Di Rienzo Vincenzo
Aleotti Vincenzo
Casali Enrico
Costa Maria Concetta
Fisichella Michele
Gessaga Alessandro
Maniero Ennio Riccardo
Mazzaro Andrea Maria
Morelli Valentina
Pianti Giovanni
Sironi Gianpaolo
Zotti Sergio

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi