25 Novembre 2020 Segnala una notizia

I PARTITI VERSO LE ELEZIONI – Alleanza Nazionale

30 Aprile 2007

anSicurezza e famiglia, traffico e ambiente, commercio e sport. Questi i cavalli di battaglia di Alleanza Nazionale che promette una campagna elettorale in mezzo alla gente

Una coppia ben assortita: «Passionale e che sa interpretare davvero la politica come servizio alla città». Dario Allevi indossa i panni di Lancillotto al fianco di Marco Mariani-Artù alla conquista di Camelot, vale a dire il palazzo Municipale di piazza Trento e Trieste.
«Innanzitutto voglio sottolieare il fatto che abbiamo presentato una lista che abbraccia tutti i settori della società monzese, dai professionisti ai pensionati, dalle studentesse e agli imprenditori» spiega il leader monzese di An, la seconda forza della coalizione di centro destra.
Allevi è il "centravanti di sfondamento" a cui è stato affidato l'obiettivo di trasmettere, tanto alla squadra elettorale di An quanto all'intera coalizione, la voglia di vincere. «An vuole trasmettere questo spirito che è nella sua tradizione – spiega Roberto Alboni presidente della federazione di An per Monza e Brianza – Inoltre, Monza è un capoluogo di Provincia che, se vuole davvero decollare, deve avere un cambio ai vertici sia della città sia a livello provinciale».
Dopo aver presentato la lista dei candidati al Consiglio comunale, capeggiata da lui stesso, capogruppo uscente di Allenza Nazionale e aspirante vicesindaco a fianco dell'ex borgomastro leghista, Allevi traccia le linee programmatiche del "ticket" che spera di comporre con Mariani e spiega che An non porterà un suo specifico all'interno di un programma «laborato in modo unitario e condiviso» ci tiene a sottolineare. Anche se, naturalmente il partito ha temi ch gli sono particolarmente cari.
«Innanzitutto la sicurezza – spiega Allevi – che deve essere messa ancora più al centro di quanto sia stato fatto fin'ora. E non parlo solo della videosorveglanza, che è stata pochissimo incrementata, ma anche dei vigili di quartiere. Oggi ci sono, è vero, ma hanno compiti più che altro amministrativi. Io invece penso che ogni quartiere debba avere un vero e proprio presidio di Polizia Locale, pronto anche  intervenire in caso di neessità».
La secondo emergenza cittadina, secondo Allevi, è rappresentata da traffico e inquinamento: «Due temi che non si possono separare – chiarisce – L'aria è avvelenata dalla congestione stradale, a cominciare da viale Lombardia, una partita su cui il Comune deve dare di più. Poi c'è il problema dei parcheggi: Visto che ormai quello di piazza Trento e Trieste è avviato e non si può pensare di fermarlo, mi impegno perchè, in modo contestuale, sia avviato anche quello di pizaza Citterio che potrà completare quella rete di parcheggi di cintura cha soli possono risolvere il problema del traffico in città».
Parallelamente Monza dovrà farsi carico di promuovere, come capoluogo della futura Provincia, un piano che sviluppi il trasporto su rotaia «perché ormai, anche con la realizzazione della Pedemontana il sistema del trasporto su gomma è saturo e occorre una "cura del ferro" per togliere i troppi veicoli dalla strade della Brianza».
Tra i temi cari ad An ci sono anche la famiglia «in difesa della quale proporremo un "bonus bebè", un piccolo contributo per una grande causa» e la dfesa del tessuto economico della città, a cominciare dal commercio. «Negli ultimi anni i commercianti del centro hanno perso il 45% dei loro affari – sostiene Allevi – e troppe saracinesche si sono abbassate. Ogni negozio aperto è un metro di marciapiede controllato, illuminato, pulito: il degrado passa anche per la chiusura dei negozi».
Infine lo sport, la cultura, il turismo, settori per cui Monza ha bisogno di «un cambio culturale generazionale – spiega Allevi – La città ha sempre risposto quando sono state offerte grandi opportunità ed è necessaria una scommessa da fare insieme a tutti i cittadini. Città come Brescia riescono a organizzare grndi eventi culturali anche grazie alla partecipazione dell'imprenditoria locale e bisogna fare in modo che ciò avvenga anche a Monza».
Poi il tasto dolente del Palazzetto dello sport: «Una struttura che ha avuto vita difficile e ancora l'ha, visto che non si è ancora riusciti a trovare un gestore che la faccia funzionare 365 giorni all'anno. Io mi impegno a far sì che ciò accada».
La campagna elettorale è cominciata con toni polemici con lo slogan della "città tradita": quale sarà l'impegno di An da qui al 27 maggio? «Tutti i nostri candidati affronteranno la campagna elettorale spendendosi tra la gente e facendosi conoscere – rispone Roberto Alboni – La nostra lista, rispetto al passato, rappresenta ancora di più lo spaccato della società monzese. Abbiamo lavorato molto per presentare il risultato migliore come partito e come coalizione e siamo rappresentativi a 360°. Rispetto a 5 anni fa An ha candidati nuovi ma in lista rimangono anche molte personalità esperte e capaci di arrivare a contatto con tutto il territorio».

Alleanza Nazionale

Candidato sindaco Marco Mariani

1 Allevi Dario
2 Agostoni Ebe Laura    
3 Albertini Marco
4 Arbizzoni Andrea
5 Arizzi Lucia
6 Bianchi Antonio
7 Bonadei Pier Michele Giusep.
8 Bono Maurizio
9 Boscolo Roberto Marchi
10 Bosio Luca    
11 Campanozzi Rocco Elia
12 Cereda Samantha Laura
13 Coppola Tullio
14 De Florio Mauro
15 Di Salvo Pietro
16 D'Orso Bruno
17 Fraterrigo Rosaria Tiziana Maria
18 Furia Massimo
19 Galimberti Paolo Daniele
20 Giudici Carla Giuseppina
21 Guerra Sirio Giuseppe
22 Leoni Luca Vittorio
23 Longoni Gabriella
24 Mariani Ivano Cesare
25 Marti Luigi    
26 Marzo Antonino detto Antonio
27 Monteleone Luigi Giuseppe
28 Monti Renzo Giordano
29 Motta Roberto
30 Munari Serena
31 Occhipinti Giovanni
32 Pagnotta Michele
33 Pozzoli Omar
34 Quagliarella Antonio
35 Rella Angela
36 Romano Francesco    
37 Tallarini Giorgio
38 Tessaro Vittorio
39 Truppo Rocco Francesco
40 Vismara Alessandro

Circoscrizione 1
Pegolotti Alessandro
Crivelli Gianmario
Bianchi Antonio
Boscolo Roberto Marchi
Caruso Maria Ivana
Di Nuzzo Luigi
Girotti Maddalena
Marzo Vincenza detta Enza
Mongiardo Francesco
Motta Roberto
Pizzi Luca
Pogna Ivano
Rapisarda Antonina Anna Chiara
Rella Angela
Rossini Achille
Sara Elena
Tallarini Giorgio
Tessaro Vittorio


Circoscrizione 2

Pozzi Marco Maria Angelo
Bianchi Antonio
Boscolo Roberto Marchi
Caruso Maria Ivana    
Mongiardo Francesco
Pogna Ivano
Schneble Federico
Occhipinti Giovanni
Bianchi Stefano Franco
Cirafici Mauro
D'Auria Germano
Droghetti Jacopo
Gaspero Albino
Maini Carlo
Porro Francesco
Pronti Paola
Tallarini Giorgio
Todaro Salvador Victor

Circoscrizione 3
Ornaghi Emanuele
Occhipinti Giovanni    
Cirafici Mauro
Maini Carlo
Todaro Salvador Victor
Piazza Alessandro Bruno Mario
Varallo Sergio
Pizzi Luca
Sirtori Carlo Filippo Maria
Angeloro Pietro
Ardigò Daniela
Bianchi Leonardo
Capasso Natale
Casiraghi Gianmaria
Grassini Renato
Iannoccari Giuseeppe Alfredo
Monti Andrea
Vantellino Alessandro

Circoscrizione 4
Bianchi Leonardo
Varallo Sergio
Angeloro Pietro
Capasso Natale
Grassini Renato
Monti Andrea
Ornaghi Emanuele
Gaspero Albino
Buonfino Maurizio
Rossini Achille
D'Auria Germano
Pozzi Marco Maria Angelo
Di Nuzzo Luigi
Rella Angela
Motta Roberto
Pegolotti Alessandro
Sala Elena
Kowenhoven Gerard

Circoscrizione 5
Ardigò Daniela
Piazza Alessandro Bruno Mario
Vantellino Alessandro
Casiraghi Gianmaria
Buonfino Maurizio
Kowenhoven Gerard
Iannoccari Giuseppe Alfredo
Schneble Federico
Girotti Maddalena
Bianchi Stefano Franco
Droghetti Jacopo
Porro Francesco
Pronti Paola
Sirtori Carlo Filippo Maria
Crivelli Gianmario    
Marzo Vincenza detta Enza
Rapisarda Antonina Anna Chiara
Tessaro Vittorio

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi