28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Cirano al Binario7.

20 Aprile 2007

20070420-cyranoI Teatri Possibili portano in scena nel weekend l'opera di Rostand con la regia di Corrado D'Elia.

La compagnia  milanese si cimenta con il famosissimo lavoro teatrale di Edmond Rostand, promettendo "Momenti di intensa fisicità e nella maniera asciutta, veloce, visionaria che ci contraddistingue".

Sulla scena, con lo stesso regista Corrado D’Elia, Elisa Pella e Umberto Terruso. Il lavoro è tradotto in prosa "Svestito delle piume del romanticismo e delle facili rime", ma il personaggio resta quello che conosciamo, con "il suo amore per la libertà e l’anticonformismo che sempre lo contraddistingue, rendendolo finalmente figura umana concreta".

21 APRILE   ore 21.00
22 APRILE  ore 16.00  – 21.00

CIRANO di Bergerac

produzione Compagnia Teatri Possibili
di Edmond Rostand
con corrado d’elia, elisa pella, umberto terruso, gustavo la volpe, amedeo romeo,   MarcoBrambilla, stefania di martino, francesca martire, enea montini
regia Corrado d’Elia

biglietti intero  € 18 – ridotto  € 12 – under  18  € 6
orari e contatti dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.30
tel   039.202700   –   fax  039.2230419
biglietteria@teatrobinario7.it   –   www.teatrobinario7.it
TEATRO BINARIO 7
Via Turati 8  (PIAZZA CASTELLO – dalla stazione ferroviaria uscita pedonale sulla piazza del teatro) – 20052 MONZA

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi