28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Finalmente ci si parla in piazza Trento. Toto-sindaco: è la volta di Giorgio Fustinoni

1 Febbraio 2007

"7 giorni" – Editoriale del numero 5 Sabato 27 gennaio sembravano tutti piacevolmente sorpresi i Consiglieri Comunali dalla veloce approvazione del bilancio di previsione 2007. La vigilia non sembrava lasciar presagirenulla di buono: erano infatti 1.750 gli emendamenti presentati dall’opposizione.Ma, come per incanto, la minaccia è svanita e con essa pure gli emendamenti, dieci dei quali sono stati fatti propri dalla maggioranza. Finalmente opposizione e maggioranza hanno iniziato a parlarsi e confrontarsi. L’unico rammarico è che tutto ciò avvenga a pochi mesi dallo scioglimento del Consiglio. “Speriamo che anche in occasione della discussione del Pgt si possa registrare un analogo clima” si augura il Sindaco Michele Faglia. Già, l’ultimo significativo impegno amministrativo, il Pgt e la sua approvazione, potrebbe essere la conferma di un nuovo clima politico in città, alla vigilia di una campagna elettorale nella quale probabilmente si manifesteranno toni alti e polemici. Questo nonostante l’impegno e la buona volontà di Michele Faglia e Marco Mariani che in un loro recente incontro hanno deciso di mantenere fino alle elezioni un livello di scontro non troppo urlato.Potremo verificarlo con la visita in città di Silvio Berlusconi il prossimo 6 febbraio.Certo l’approvazione del Bilancio è un ottimo viatico. “Questo Bilancio è un atto d’onestà – spiega l’assessore al Bilancio Roberto Scanagatti – per diversi aspetti: onestà verso i cittadini, perchè gli abbiamo restituito ciò che abbiamo guadagnato con il recupero dell'evasione fiscale e con la buona gestione delle partecipate del Comune, nei confronti della prossima Amministrazione, che credo sarà ancora guidata dal sindaco Faglia, perchè può arrivare senza problemi alla fine dell'anno e nei confronti della città perchè prevede opere pubbliche significative: alloggi comunali, infrastrutture e interventi di edilizia scolastica”.Intanto anche la settimana appena trascorsa ha il suo nuovo candidato sindaco, Giorgio Fustinoni, ex-consigliere comunale della lista “con Moccia per Monza”. E fanno sei! Guiderà la lista Orizzonti Concreti, movimento civico che si propone di essere equidistante dalle parti, per ora. Resta una considerazione che meriterebbe molto più spazio. Al di là del risultato finale è certo che le diverse liste civiche che animeranno la campagna elettorale prossima dovrebbero permettere a diversi e nuovi cittadini di misurarsi direttamente con il tema del governo di Monza. Dove nasce questo desiderio che sembra seguire in città il classico destino dei fenomeni carsici: apparire per poi scomparire per poi riapparire? Sapranno i  partiti interloquire in modo costruttivo con questi cittadini affinché il loro impegno possa andare oltre la scadenza elettorale? Pensiamo essere questa una sfida per tutti, a destra come nel centro sinistra.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi