Solo e infreddolito nel Parco: lieto fine per un cagnolino

Solo e infreddolito nel Parco: lieto fine per un cagnolino

Si è smarrito nel Parco: cagnolino torna dal suo padrone grazie alla Polizia Locale di Monza. Gli agenti del comando di via Marsala hanno ricevuto la chiamata di un monzese preoccupato per le sorti del suo cane. Un meticcio di piccola taglia che, durante la passeggiatina serale, è scappato all’interno del polmone verde cittadino.

Vane le ricerche: dell’animale nessuna traccia. In apprensione il padrone ha così deciso di rivolgersi ai vigili che, prontamente, sono entrati nel Parco per cercarlo. Le basse temperature di questi giorni facevano temere il peggio per il cagnolino che, solo e impaurito, poteva trovarsi in qualsiasi punto della vasta area verde.

Dopo qualche ora, fortunatamente, il lieto fine: gli agenti lo hanno trovato nel “Pratone” visibilmente infreddolito. Portato sulla volante, e riscaldato a dovere, il cucciolo ha fatto ritorno a casa con grande gioia del suo padrone.

(foto generica tratta da archivio MB News)


Su Valentina Vitagliano

Valentina Vitagliano nata a Cagliari 30 anni or sono. Brianzola d’adozione, come giornalista inizio a “gattonare” otto anni fa nella carta stampata. Nel 2011 l’incontro con il giornalismo online ed è stato subito amore. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina. La mia più grande passione? Oltre la fotografia e i libri di John Fante... i miei pesci rossi!