In bici o per eventi, autunno caldo in Lombardia (e in Brianza)

In bici o per eventi, autunno caldo in Lombardia (e in Brianza)

Com’è capitato spesso negli ultimi anni, sembra essere cominciato un autunno che ha intenzione di regalarci ancora belle giornate. Perché non approfittarne per qualche gita fuoriporta? Questa può essere la stagione giusta per un weekend di svago o per fare attività all’aria aperta, dedicandosi a lunghe passeggiate o andando proprio in quel borgo che da tempo pensavamo di visitare.

Per spostarsi, se si tratta di tragitti non troppo lunghi, una buona idea può essere quella del cicloturismo: andando in bici si fa attività fisica, si apprezza meglio il paesaggio e si sta a contatto con la natura che ci circonda. La Lombardia regala bellissimi scorci ed è una regione ricca di piste ciclabili con oltre 3.000 km di percorsi adatti a tutte le gambe e a tutte le età.

Monza-Parco-Villa-Reale

Monza e la Brianza non sono da meno, potendo contare su 2 ciclovie molto interessanti. Quella del Lambro, che lungo il percorso permette di ammirare la Basilica dei Santi Pietro e Paolo ad Agliate e l’Oasi di Baggero con la sua suggestiva cascata. E la ciclovia del Canale Villoresi, lunga in tutto 86 km, che passa da Monza fino ad arrivare a Cassano d’Adda e la sua spettacolare Villa Borromeo.

Lo stesso comune di Monza sta cercando di incentivare l’utilizzo delle bici per i piccoli e medi spostamenti; comprensibile per la città con il quarto parco recintato più grande d’Europa, stupendo da girare a colpi di pedale. Ecco quindi Monza bike sharing per noleggiare una bici 24 ore su 24 in 7 diverse stazioni e Monza bike friendly, il progetto che crea una rete fra le strutture che offrono servizi a supporto dei ciclisti (alberghi, ciclofficine, ecc.). Per trovarle c’è Bike Map, lo strumento digitale fornito dagli Infopoint della città, con la mappa sia del centro che del Parco.

Se vi interessano gli eventi, questa è una stagione ricca di manifestazioni e nella quale prendono il via diverse iniziative: ottima “scusa” per uscire di casa e fare piacevoli esperienze. Se le passeggiate in bici vi hanno messo appetito, sappiate che a Como e Lecco sono già partiti i Weekend dei Sapori d’Autunno (fino al 30 novembre), mentre anche RistoLecco si propone di promuovere le eccellenze del territorio ed ha una sezione dedicata alla Brianza (RistoBrianza).

Monza-Piazza-Duomo

Cambiando genere, ricordiamo che dal 1° ottobre è aperta la mostra dedicata a Marianna De Leyva – celebre come la monaca di Monza nelle pagine de I Promessi Sposi – presso le sale del Serrone della Villa Reale. L’Arengario di Monza dall’8 ottobre ospita invece la mostra Vivian Maier. Nelle sue mani dedicata alla fotografa newyorkese, esponente della street photography.

Novembre sarà invece il mese del “Brianza Film Corto. International Short Film Festival”, mentre non può mancare un appuntamento legato ai motori con il Monza Rally Show presso l’Autodromo Nazionale (in questo caso bisogna aspettare il primo weekend di dicembre).

E per gli amanti della buona musica? Niente paura: c’è la seconda tranches di appuntamenti di Brianza Classica con una serie di concerti fra le provincie di Monza e Lecco. Il capoluogo sulla riva del Lario sarà inoltre protagonista con il Lecco Festival Jazz a Villa Gomez e al Teatro della Società: 7-9 ottobre per la rassegna dedicata al maestro Giorgio Gaslini.

Ce n’è insomma per tutti i gusti, con un autunno caldo dal punto di vista degli eventi in Lombardia, ovviamente anche a Milano. Uno su tutti? Il Milano Design Film Festival dal 6 al 9 ottobre.

La Lombardia si conferma così regione che ospita numerose iniziative di grande interesse sia per i cittadini che per turisti di diversa provenienza, con i territori sempre pronti ad esprimere il loro meglio grazie a manifestazioni in linea con la propria storia e tradizione.

Una regione quindi ricca di bellezze e località da visitare, fra città d’arte, laghi e siti Unesco. È possibile averne una raccolta con #ilPassaporto #inLombardia, il taccuino – da poter richiedere gratuitamente – nel quale collezionare le proprie esperienze in giro per la regione. Ogni visita un timbro tematico su una delle 32 pagine. Così non perderai traccia di nessuna delle tue esperienze!

Visita regione.lombardia.it
Lasciati ispirare su in-lombardia.it

Il video sul Passaporto


Su Fonte Esterna

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.